Nato nell’est della Germania, Paul è cresciuto nella Berlino comunista. Non potendo avere la possibilità di svago in club e discoteche nell’ovest di Berlino, Paul si divertiva a registrare le canzoni mandate in onda dalle stazioni radio della parte capitalista di Berlino.

Oggi, il Tour di PVD è molto ricco, si va da esibizioni a Londra, sino a Singapore, passando da Tel Aviv, Messico e New York. Oltre a esibizioni in discoteche o locali, è molto conosciuto per le sue performance in eventi rave come la Loveparade di Berlino o l’annuale e sempre più popolare Street Parade di Zurigo.

È stato eletto miglior dj del 2005 e del 2006 (davanti a star del calibro di Tiesto e Armin Van Buuren) nella classifica mondiale pubblicata dalla celebre rivista specializzata “DJ Mag”. È inoltre l’artista che per maggior tempo ha mantenuto il proprio nome nella top ten di Djmag: dal lontano 1998 sino al 2010.

paul van dyk

paul van dyk

Nato nell’est della Germania, Paul è cresciuto nella Berlino comunista. Non potendo avere la possibilità di svago in club e discoteche nell’ovest di Berlino, Paul si divertiva a registrare le canzoni mandate in onda dalle stazioni radio della parte capitalista di Berlino.

Oggi, il Tour di PVD è molto ricco, si va da esibizioni a Londra, sino a Singapore, passando da Tel Aviv, Messico e New York. Oltre a esibizioni in discoteche o locali, è molto conosciuto per le sue performance in eventi rave come la Loveparade di Berlino o l’annuale e sempre più popolare Street Parade di Zurigo.

È stato eletto miglior dj del 2005 e del 2006 (davanti a star del calibro di Tiesto e Armin Van Buuren) nella classifica mondiale pubblicata dalla celebre rivista specializzata “DJ Mag”. È inoltre l’artista che per maggior tempo ha mantenuto il proprio nome nella top ten di Djmag: dal lontano 1998 sino al 2010.

Prossimi eventi di paul van dyk

Attualmente non ci sono eventi

Richiedi info

Nome*
Newsletter*
Newsletter